base di conoscenza

Come utilizzare il browser Rebit Backup

Prova Rebit gratuitamente per 30 giorni

Scarica ora

Il software Rebit ti consente di farlo eseguire il backup del PC e file in modo sicuro su un'unità locale, un percorso di rete e persino il cloud.

Ti consente anche di sfogliare i tuoi backup. Puoi ripristinare le versioni precedenti di singoli file, il che è utile se hai commesso un errore o modificato un file in un modo che non ti piace più. Puoi anche ripristinare cartelle o l'intero sistema.

Come sfogliare i backup

Il più delle volte, il modo più semplice per sfogliare i file di cui è stato eseguito il backup è aprire Rebit e fare clic sul pulsante Sfoglia.

Il browser di backup

Facendo clic su Sfoglia, vedrai quella che sembra essere una versione verde di Windows Explorer. Vedrai un'interfaccia familiare che mostra tutti i computer, le cartelle e i file di cui hai eseguito il backup. Vedrai backup da archiviazione locale, di rete e cloud.

Esempio di browser Rebit

In questa immagine, stai guardando le cartelle che includono le mie foto di backup. Sono archiviati per anno e mese, quindi il “2018-03” è solo una convenzione di denominazione che uso personalmente per le foto.

Facendo clic nelle diverse cartelle è possibile spostarsi e sfogliare i file di backup in modo naturale, proprio come si farebbe con qualsiasi altro file e cartella su Windows.

Questi file sono sul mio computer?

Anche se la navigazione sembra naturale come se fossero sul tuo computer, in realtà stai sfogliando una mappa dei tuoi file di backup. Questi file potrebbero anche trovarsi sul tuo computer, ma stai guardando una rappresentazione dei tuoi backup, che potrebbe provenire da diversi computer. In alternativa, potresti aver eliminato i file originali dal tuo computer ma hai ancora un backup di questi che puoi vedere qui.

Come ripristinare un file o una cartella dal browser Rebit

Se trovi un file o una cartella che desideri ripristinare, puoi semplicemente trascinarlo dalla cartella Rebit Browser nella posizione sul tuo computer che desideri. Questo lo copierà fino a destinazione.

È inoltre possibile fare clic con il pulsante destro del mouse sui file nel browser Rebit per vedere se sono disponibili versioni precedenti. Le revisioni sono in genere per i file che si modificano regolarmente, come i documenti di Microsoft Office. L'esplorazione delle revisioni ti mostrerà le versioni precedenti e ti permetterà di prendere la copia che desideri ripristinare.

Esplorazione dei backup senza Rebit

In alcuni casi potresti voler sfogliare i tuoi backup da un computer su cui non è installato Rebit. Forse stai passando da un vecchio computer a uno nuovo. O forse sei in vacanza e devi accedere a un file inaspettatamente.

Fortunatamente, Rebit ti consente di sfogliare i tuoi backup da qualsiasi PC. Devi solo conoscere le tue credenziali di accesso.

Per iniziare, vai al Pagina di download di Rebit (https://shop.rebitgo.com/rebitpro). Da lì, fai clic su "Scarica browser di backup".

Ciò installerà un'utilità Sfoglia.

Download del browser di backup

All'apertura dell'applicazione, vedrai lo stesso browser di file come mostrato sopra.

Da qui, puoi tasto destro del mouse e scegli uno dei due importare backup locale o importare backup online. Dopo aver selezionato uno, si consiglia di aggiornare la finestra premendo il pulsante Aggiorna o premendo F5 sulla tastiera.

Rebit Backup Browser Refresh

Se selezioni importare backup online, l'applicazione richiederà le credenziali di Rebit e mostrerà i file di cui è stato eseguito il backup su Rebit Cloud. Importerà semplicemente una mappa dei tuoi file, permettendoti di sfogliare ciò di cui hai eseguito il backup. È quindi possibile navigare attraverso di essi e copiarli sul PC corrente che si desidera ripristinare.

Se selezioni importare backup locale, l'applicazione cercherà le corrispondenti unità locali e di rete con backup Rebit disponibili. Come con le altre opzioni, ti permetterà di sfogliare e ripristinare i file come desideri.

Conclusione

È consigliabile consultare periodicamente i backup. Ciò consente di confermare di aver selezionato correttamente tutto il backup di cui si desidera eseguire il backup. Rebit semplifica questo compito e offre due modi per farlo.

Per ulteriori letture, è possibile visualizzare l'intero Rebit User Guide.

Guida gratuita: 7 passaggi "ridicolmente semplici" per proteggere il tuo PC

Clicca qui per scaricare

Partecipa alla discussione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

it_ITItalian
en_USEnglish fr_FRFrench es_ESSpanish de_DEGerman pt_BRPortuguese sv_SESwedish tr_TRTurkish nl_NLDutch jaJapanese pl_PLPolish zh_TWChinese id_IDIndonesian ko_KRKorean ms_MYMalay it_ITItalian